Comitato Ovest Vicentino

Pressoterapia

Il trattamento di pressoterapia che fa seguito a quello di linfodrenaggio, è ad aria sequenziale, applicata con una pompa di progettazione ANDOS, in grado di praticare una serie di compressioni di tipo segmentario, alternato a rilasciamenti.
L’onda peristaltica inizia alla radice dell’arto e si propaga lungo il manicotto che avvolge il braccio, avambraccio e mano esercitando una pressione.

Al termine del trattamento si consiglia l’applicazione di un manicotto elasticizzato, da indossare durante l’arco della giornata per il mantenimento del risultato ottenuto.
Un ciclo completo è di circa 10 sedute con frequenza trisettimanale, da ripetere almeno 2 volte all’anno.

Da “Protocollo diagnostico-terapeutico ANDOS per il linfedema post-mastectomia” – Bologna 3 aprile 2004
A cura di: Dott. Ferruccio Savegnago, Dott. Graziano Meneghini, Prof. Roberto Peruzzi
(Educatore Fisico I.S.E.F.)


Modifica Font