Progetto di collaborazione con O.N.Da

O.N.da, l’Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna, ha promosso l’iniziativa di identificare delle strutture ospedaliere d’avanguardia nel panorama sanitario italiano, al fine di facilitare la scelta del luogo di cura da parte delle donne.
L’obiettivo dell’iniziativa è quello di premiare le strutture che già possiedono le caratteristiche a “misura di donna” e di incentivare le altre ad adeguarsi nel tempo ai parametri definiti dall’Osservatorio.

L’Osservatorio ha assegnato 2 bollini rosa all’Ospedale di Montecchio Maggiore e 2 bollini rosa all’Ospedale di Arzignano, entrambi dell’Azienda Ulss 5 Ovest Vicentino.